Sensore di luminosità modulo a fotoresistenza

Scritto da Francesco Onorati

Team Lead Manager presso Fanbotica, maker attivo nel campo della robotica, dell'Internet delle Cose (IOT) e dell'intelligenza artificiale.

29 Marzo 2017

Il modulo sensore di luminosità 6495 a cosa serve, come funziona e come è fatto.

Un sensore di luminosità serve a dotare il nostro robot della capacità di poter rilevare la presenza di luce, da qualsiasi fonte essa provenga, artificiale o naturale.

In base alla presenza o meno di luce, il nostro robot potrebbe ad esempio attivare o disattivare dei led, o entrare in modalità risparmio energetico se dotato di pannelli solari, e così via…

Come funziona

Il modulo utilizza una fotoresistenza (o fotoresistore) posta sulla parte frontale dello stesso.

Una fotoresistenza (o fotoresistore), è un componente elettronico la cui resistenza è inversamente proporzionale alla quantità di luce che lo colpisce.

Si comporta come un tradizionale resistore, ma il suo valore in Ohm diminuisce mano a mano che aumenta l’intensità della luce che la colpisce.

Ciò comporta che la corrente elettrica che transita attraverso tale componente è proporzionale all’intensità di una sorgente luminosa.

Inviando tali segnali elettrici ad un microcontrollore, si possono convertire questi in valori numerici, e quindi successivamente in base a questi far eseguire automaticamente dei comandi all’oggetto o agli oggetti posti in comunicazione col microcontrollore, come ad esempio uno o più robot.

Come è fatto

Questo utile modulo sensore di luminosità comprende:

  • Una fotoresistenza,
  • Un potenziometro digitale, per regolare la sensibilità del sensore,
  • Due led (dei quali uno si illumina quando il modulo è alimentato, e l’altro proporzionalmente all’intensità di luce rilevata),
  • Un circuito integrato LM393 che è un comparatore di tensione duale a basso voltaggio, (qui potete scaricare la scheda dati),
  • 2 resistenze da 10,
  • 2 condensatori da 100nF.

Per il collegamento del modulo sensore di luminosità sono presenti 4 pin formato Dupoint (VCC,GND,V0,A0):

  1. VCC: alimentazione 3.3V ~ 5V,
  2. GND: collegamento a Ground,
  3. V0: segnale uscita Digitale,
  4. A0: segnale uscita Analogica.

Le specifiche del modulo sensore di luminosità 6495

Nome del Modello: 6495
Colore: Blu
Materiale: Plastica + rame + PCB
Rileva la luminosità e l’intensità della luce circostante
Sensibilità regolabile (regolazione del potenziometro digitale blu)
Tensione di funzionamento: 3.3V ~ 5V
Uscita: uscita in tensione analogica, uscita di commutazione digitale (0, 1)
Con fori di installazione, facile da usare
Piccole dimensioni: 3cm x 1,6 centimetri
Indicatore di alimentazione: rosso
Indicatore uscita del sensore digitale: Verde
Utilizza circuito integrato comparatore LM393
Connessione a 4 fili:
VCC: 3.3 v esterno ~ 5V
GND: GND esterno
DO: Porta di uscita digitale (0, 1)
AO: Porta di uscita analogica

Come viene fornito

-1 x Modulo sensore di luminosità a fotoresistenza
-1 x Cavo DuPont da 4 fili (20cm)

Le dimensioni

Dimensioni: 1.42 in x 0,59 in x in 0,24 (3,6 cm x 1,5 x 0,6 cm)
Peso: 0,18 once (5 g)

Ti potrebbe interessare:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ottieni i nostri contenuti gratuitamente!

Ottieni i nostri contenuti gratuitamente!

Ricevi gli ultimi tutorial e gli aggiornamenti direttamente dal nostro team.

Ti sei Iscritto con Successo!

Pin It on Pinterest

Share This